Percorso Verde

Un percorso virtuale lungo i sentieri della Val Bedretto attraverso delle bellissime video storie

↑ PASSO DELLA NOVENA ↑
All'Acqua

All'Acqua

Nel 1514 viene costruito un ospizio a Dall’Acqua. Distrutto da un incendio nel 1655, è stato ricostruito insieme alla chiesa di San Nicola e, a distanza di più di 100 anni, nasce un albergo. Una caratteristica di questo versante è la consistenza polverosa della neve, molto apprezzata dagli sci-alpinisti.

Cioss Prato

Cioss Prato

Cioss Prato attira le famiglie in tutti i periodi dell’anno: in inverno, per le sue piste da sci e i percorsi per le ciaspolate; in primavera, per le montagne con rocce adatte agli scalatori. Per i più piccoli, c’è il parco giochi e per i più curiosi la grotta dei minerali.

Ronco

Ronco

Ronco è una frazione molto importante perché, oltre ad essere una delle più antiche, è anche una zona protetta dalle valanghe. Inoltre, Ronco è stata una zona di incontro per molti, il che la rendeva uno dei centri di sosta principali.

Bedretto

Bedretto

Bedretto è sempre stata sottoposta al pericolo delle valanghe: ricordiamo quella del 1863 che, colpendo il villaggio, causò quasi 50 morti. A seguito di questa tragedia, nel 1981 il Cantone collaborò per la realizzazione del nuovo riparo.

Villa Bedretto

Villa Bedretto

Villa, che ospita il Municipio di Bedretto, è stata protagonista nel tempo di un susseguirsi di valanghe che portarono alla costruzione del caratteristico campanile dalla pianta pentagonale.

Ossasco

Ossasco

Ossasco si divide in Corte di Sotto e Corte di Sopra. Nota per essere una zona ad elevato rischio valanga, gli abitanti si sono dovuti adattare costruendo le case e gli chalet a diverse altitudini.

↓ AIROLO ↓

Presenting Sponsor

Sponsor Principali

TORNA SU